Hearthstone, Feticismo e carte dorate

Sebbene il termine feticismo abbia una connotazione fortemente sessuale parleremo oggi di feticismo in senso lato, non tanto come attrazione fisico/biologica, ma piuttosto come di una perversione innaturale ed un’attrazione irresistibile nei confronti degli aspetti meno importanti del gioco. Si può essere feticisti ad Hearthstone? Certo che sì! Il primo passo è iniziare a craftare carte dorate!

Golden Monkey Feticismo e Hearthstone

Definendo, in psicologia, il feticismo come lo spostamento della meta sessuale dalla persona in carne ed ossa ad un suo sostituto, che può essere parte di essa, una sua qualità o un suo indumento, possiamo definire feticismo in hearthstone tutti quei comportamenti perversi di amore ed attrazione per ciò che va al di fuori della partita giocata. La meta pulsionale del giocatore, il suo oggetto d’amore, non è più la partita e l’ottenere la vittoria, quanto piuttosto il raggiungimento di obiettivi accessorio, secondari, di obiettivi feticcio, come ad esempio il non perdere mai un nuovo dorso delle carte, craftare le proprie carte preferite come carte dorate quando dovremmo utilizzare quella polvere per craftare carte differenti utili per completare il nostro mazzo attuale o, in casi più estremi, che sfiorano il patologico, craftare Millhaus Manalampo dorato.

Millhouse Manastorm Feticismo e hearthstone
Qui riportato un giocatore di Hearthstone al limite della sanità mentale

Il nostro giocatore feticista può considerarsi non problematico fintanto che il suo amore (o più precisamente perversione) per il feticcio non inficia con la sua esperienza di gioco. Irresistibilmente attratto dall’inutilità di Millhouse e dal pensiero di giocarlo di fronte gli occhi increduli e al suono di “bella giocata” dei suoi avversari, potrebbe rinunciare a montare il suo vincente Face Hunter deck spendendo tutta la polvere che gli rimane per il nostro folletto.

Il feticismo in Hearthstone non è un fattore da sottovalutare, questo può riflettersi, in casi estremi, sul modo di giocare del player stesso che mette in atto scelte sub-ottimali pur di stupire e mostrarsi (anche se questo caso, in parte, ricade nello spettro del giocatore istrionico o narcisista) e trarre piacere dal feticcio. Giocare tutta la partita nel tentativo di mettere in gioco la Scimmia Dorata, anche quando un’interpretazione corretta del match porterebbe a ritenere necessario provare a chiudere la partita nel tempo più breve possibile, è un chiaro sintomo di deviazione sessuale da una meta reale ad un oggetto che è proiezione della meta stessa: siamo passati da amare Hearthstone ad amare i suoi accessori, da giocare non più con Hearthstone ma con i suoi accessori, con quello che in origine “era in più” ma che ora per noi è divenuto fondamentale.

Vi starete a questo punto domandando “io mi sono craftato qualche carta dorata ma non credo poi di essere un feticista! No?”

C’è un momento in cui usate attivamente il feticcio e ne traete piacere? (Giocate Millhaus ridacchiando), c’è una modalità per cui godete nel veder giocare ad altri giocatori carte-feticcio? (Ogni volta che entra in campo la Scimmia Dorata, che sia dal vostro lato del campo o meno è per voi una gran goduria). C’è una modalità contemplativa per cui traete piacere dall’osservazione dei feticci collezionati? (Osservare la vostra collezione bella completa, scorrere le pagine e godete delle carte dorate che possedete). Se sono presenti in voi queste tre modalità potrete considerarvi veri e propri giocatori feticisti!
Se d’altro canto ne possedete una o due, beh, a voi la scelta… Adorare Hearthstone o giocare ad Hearthstone!

Se l’argomento ti è piaciuto, commenta, condividi e BEEVIIII!

Neptulon, sempre al vostro servizio!

 

Annunci

Un pensiero su “Hearthstone, Feticismo e carte dorate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...