Il Giocatore Esperto: l’Intuito

Il Giocatore Esperto: l’Intuito

L’intuito, dopo aver considerato le capacità di base, è forse una delle caratteristiche più importanti e complesse del giocatore di Hearthstone. Per certi versi il suo concetto, vedremo, potrebbe essere assimilato al concetto di conoscenza del metagame, ma a differenza di quest’ultimo, che è una caratteristica statica, l’intuito è dinamico.

Ma di cosa parliamo quando parliamo di intuito? L’intuito è quella capacità del giocatore di pensare e mettere in atto, in pochi istanti, la mossa corretta in una determinata situazione, non attraverso un processo logico esplicito quanto piuttosto attraverso una sensazione. L’intuito è quindi leggere la mossa giusta al momento giusto. Allontanandoci da una concezione mistico/magica dell’intuito possiamo definirlo come il frutto di una sedimentazione di conoscenze che sono passate dalla nostra memoria a quella che possiamo definire memoria procedurale (proprio come accade con la macchina: le prime volte, quando si sta ancora imparando, abbiamo chiari in mente i processi di accensione del motore, di scalo delle marce etc ma abbiamo difficoltà a metterli in pratica fluidamente; una volta imparato e immagazzinato della memoria procedurale siamo in grado di metterli in atto con disinvoltura e senza doverci sforzare per ricordarli perché ora fanno parte del nostro intuito).

A cosa serve l’intuito?

L’intuito, come abbiamo visto, non è una componente mistica del comportamento umano, bensì una caratteristica complessa che non può per forza di cose essere ricondotta ad un pensiero logico ma ad una forma di pensiero in qualche modo probabilistico-empirica (l’intuito si sedimenta sulla base di esperienze e situazioni passate che ci suggeriscono certi eventi come più probabili o meno rispetto ad altri in un certo match-up o in un certo turno di gioco o in una certa situazione).

Questa caratteristica si dimostra quindi fondamentale nei casi in cui ci troviamo in una situazione di gioco estremamente complessa od anche in una situazione tipica: come giocare il primo turno di gioco contro un certo mazzo, cosa aspettarsi dal nostro avversario il prossimo turno o quali carte, in base alle sue mosse, ha in mano.

Tutte queste informazioni potrebbero essere ricavabili dalla semplice e mnemonica conoscenza del meta ma la sola conoscenza non ci permette di utilizzarle: immaginate nel vostro turno di gioco, con il tempo che avete a disposizione prima che questo termini, di gestire in modo razionale questa quantità enorme di dati complessi… Per fare la mossa migliore in questo caso è necessario aver sedimentato le informazioni riguardanti il metagame di modo da poterle usare in maniera automatica e istintuale.

cavaliere mano d'argento intuito.jpg

Come si sviluppa l’intuito?

Arriviamo quindi alla parte più agognata dell’articolo: se l’intuito è così importante come posso io giocatore svilupparlo e sfruttarlo a mio vantaggio?

Dovrete apprendere come uno scudiero al servizio del Cavaliere Mano d’Argento!

La risposta in realtà è molto banale: giocando! Ma soprattutto giocando, giocando e giocando! Un giocatore che conosce alla perfezione le meccaniche di gioco e conosce le liste dei mazzi che girano performerà sicuramente meno di un giocatore che gioca molto e conosce meccaniche e liste in modo istintuale e non mnemonico.

Soprattutto bisognerà giocare con tutti i mazzi possibili (sia usarli che giocarci contro) in modo da capire e carpire le dinamiche di ognuno e farle nostre. Dopo tante partite e tanta esperienza i meri fatti diventeranno parte della vostra sedimentazione intuitiva e vi permetteranno di giocare alla grande!

Con questo è tutto! Il vostro presidente Neptulon vi ringrazia e vi saluta. Se vi è piaciuto l’articolo ricordatevi di commentare, condividere e soprattutto bereee! 

Visita la nostra pagina facebook!

Aiutaci nella ricerca

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...